La gatta Sofia

La gatta Sofia

La gattina che scoprì la felicità aiutando gli altri e vivendo nel presente.

C’era una volta una gatta di nome Sofia. Sofia era una gatta molto intelligente, ma un po’ triste e solitaria, che viveva in una grande casa accanto a un bellissimo giardino. Adorava andare a zonzo e scoprire posti nuovi.

Un giorno, mentre passeggiava, Sofia vide una farfalla gialla e blu che volava nel cielo. La farfalla sembrava così libera e felice che Sofia decise di chiederle il suo segreto per essere così felice.

“Come fai a essere così felice?” chiese Sofia alla farfalla.

“Volo libera nel cielo e guardo tutto ciò che mi circonda. Non mi preoccupo del passato o del futuro, ma vedo tutta la bellezza che c’è nel mondo proprio nel momento presente. Questo mi rende felice”, rispose la farfalla.

Sofia pensò a quello che la farfalla aveva detto e decise di provare a vivere nel presente, proprio come lei. Iniziò a giocare e ad esplorare il giardino, divertendosi e godendosi ogni momento.

Mentre giocava, Sofia incontrò un topolino che si era fatto male alla zampa. Il topolino piangeva e chiedeva aiuto. Sofia, essendo molto gentile, decise di aiutare il topolino.

“Non preoccuparti, ti aiuterò a guarire la zampa”, disse Sofia al topolino.

La gatta lo portò nella sua casa e lo curò finché non guarì. Il topolino era così grato che decise di portare Sofia in un luogo segreto nel giardino dove c’era un bellissimo albero di ciliegio.

“Questo è il mio posto segreto, dove mi piace venire a rilassarmi. Ti piacerebbe unirti a me?” chiese il topolino.

Sofia accettò l’invito e insieme si sdraiarono sotto l’albero di ciliegio, guardando le nuvole e le farfalle che volavano sopra di loro. Sofia si rese conto che aveva finalmente trovato la felicità, vivendo nel presente e aiutando gli altri.

Da quel giorno in poi, Sofia visse felice e contenta, esplorando il giardino e aiutando gli altri animali. Ogni volta che vedeva una farfalla volare nel cielo, sorrideva felice, sapendo che aveva imparato il segreto della felicità.

Morale della storia: la felicità può essere trovata nel vivere in armonia con la natura e con gli altri animali. Imparare ad apprezzare la bellezza della vita può portare tanta gioia e serenità.

Condividi la favola:

WhatsApp
Telegram
Facebook

🎁 Regala il mio libro di favole:

Scegli la prossima:

Torna in alto